Samsung Galaxy S6 Edge+
Samsung ed il suo team di sviluppatori si sta rimettendo in pari con il rilascio degli aggiornamenti mensili. Dopo aver iniziato in Cina la distribuzione dell’aggiornamento con le patch di sicurezza per Galaxy S8 ed S8 Plus, e in altri Paesi per i nuovi Galaxy A8, è partito il rilascio anche per Galaxy S6 Edge+.

LEGGI ANCHE: Samsung non ha mai rallentato i suoi smartphone con gli aggiornamenti

Lo smartphone è la versione ancora più generosa di Galaxy S6 Edge e con questo aggiornamento guadagna la correzione di bug, miglioramenti alla prestazioni e alla stabilità di sistema e le patch di gennaio. Quest’ultime correggono cinque vulnerabilità critiche di Android, tra cui Spectre, e tredici problemi interni al software Samsung.

Un aggiornamento importante che allo stato attuale sta interessando i modelli privi di personalizzazione da parte degli operatori telefonici, venduti in Messico. L’aggiornamento, versione G928GUBU4CRA1, continua ad essere basato su Android Nougat ed è disponibile anche per l’installazione tramite Odin.

Leggi anche:  Samsung Dex per Note 9 è rivoluzionaria, basta il cavo Type-C

Tuttavia, come potete leggere in questa pagina che permette anche il download del pacchetto, il firmware è quello del mercato americano e potrebbe causare malfunzionamenti nel momento in cui lo installate sul vostro Galaxy S6 Edge+ europeo. Tra le altre cose manca anche la lingua italiana.

L’ideale, dunque, è attendere che la distribuzione interessi anche il vecchio continente. Noi di TecnoAndroid stimiamo che questo possa succedere già tra qualche settimana. Pertanto, solo da allora iniziate a forzare la ricerca di nuove versioni software tramite le impostazioni di sistema ed il menu dedicato agli aggiornamenti.