Arrivata nel nostro mercato, lo scorso anno, la nuova console Nintendo Switch ha già soddisfatto in pochissimo tempo le aspettative dei vertici dell’azienda, ma anche le esigenze di tantissimi utenti.

Ritenuta da alcuni esperti, l’innovazione del mercato dell’intrattenimento, da la possibilità all’utente di poterla utilizzare con chi vuole, quando vuole, giocando anche fuori casa. Inoltre, la capacità di svolgere diverse funzioni, un miglioramento dell’esperienza gioco e una cura dettagliata dei contenuti, l’hanno portata ad avere successo in pochissimo tempo.

Record di vendite

Dopo che Nintendo of America, qualche giorno fa, ha fatto emergere il dato effettivo delle vendite della nuova console, diventando la console che ha venduto di più in tutti i tempi negli Stati Uniti, Nintendo Italia ha fatto registrare dei risultati favolosi della Nintendo Switch anche nel nostro Paese.

Stiamo parlando di vendite record, considerata la data di lancio in Italia della nuova console. Praticamente, la Nintendo Switch ha già superato i risultati di vendite della Wii, in questi primi 10 mesi, diventando già la console che ha venduto più velocemente nel nostro Paese.

Il bello è che questi risultati eccezionali, fino a qualche giorno fa, appartenevano alla Nintendo Wii, una delle console più vendute al mondo con 101,18 milioni di unità, e in pochissimo tempo si trova affranto il suo record di vendite, dalla nuova console.

Concludiamo, rilasciando le prime parole dopo i risultati emersi, del Direttore Generale di Nintendo Italia, Andrea Persegati: <<Le vendite di Nintendo Switch stanno dando molta soddisfazione e siamo fiduciosi che questo successo continuerà nel 2018 grazie ad un mix tra nuovi e importanti titoli in arrivo…>>.