Gmail

GMail è attualmente uno dei provider – se non il provider – più popolari al mondo. Google negli anni è riuscito a progettare un servizio efficace, sicuro ed allo stesso tempo molto semplice da utilizzare per tutte le fasce di utenti. GMail ben si adatta sia al pubblico amatoriale sia a quello Business, grazie ad una vasta gamma di servizi accessori e funzioni esclusive.

Le novità di Google per il suo servizio mail

Dietro una piattaforma così sviluppata c’è un lavoro incessante che non termina mai. Per questo motivo BigG è sempre impegnata per garantire il massimo dell’esperienza possibile ai suoi clienti.

In arrivo per GMail c’è un nuovo aggiornamento che incrementerà le funzioni del servizio sulla piattaforma desktop. Con i prossimi upgrade – che saranno a breve distribuiti via server – gli utenti avranno una rivoluzionata veste grafica ed un inedito strumento.

Per quanto concerne la veste grafica c’è da dire che andranno via i grossi pulsanti dal colore grigio divenuti oramai molto retrò per i tempi attuali. Sarà dato campo ad una particolare toolbar dal design semplice, colorata ed intuitiva.

Gli iscritti al servizio, inoltre, potranno godere della possibilità di posticipare le mail. Si potrà infatti scegliere di riproporre un contenuto da inviare ad intervalli regolari (dopo un giorno, un mese, ecc) o in base ad una propria esigenza personale (scegliendo quindi data ed ora).