MasterCard

In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, Mastercard ha presentato una serie di soluzioni e tecnologie innovative che vi elenchiamo qui di seguito.

Innanzi tutto, l’azienda ha strinto con Facebook un accordo per fornire alle piccole imprese in Africa e Asia la tecnologia necessaria all’abilitazione dei pagamenti elettronici e via mobile. Nella fattispecie, la partnership vede l’integrazione di Masterpass QR (Quick Response) di Mastercard, un codice QR dinamico e generato per differenti transazioni, all’interno del bot Messenger di Facebook.

Per aderire, le aziende potranno fare richiesta attraverso il bot per abilitare i pagamenti QR direttamente su Messenger e, una volta ricevuta l’approvazione dalla banca, potranno creare un account ed iniziare ad accettare pagamenti digitali. Configurando poi l’account, i titolari delle aziende possono stampare e visualizzare il codice QR nei propri punti vendita o salvare il codice sui propri smartphone, così da consentire ai clienti di scannerizzare il codice e pagare in maniera semplice e rapida.

Mastercard annuncia altresì la partnership con M-KOPA, azienda africana di energia solare, per offrire illuminazione ad abitazioni e aziende in Africa. Nella fattispecie, M-KOPA lancerà una tecnologia di pagamento Mastercard QR (Quick Response) in Uganda per ampliare la portata del suo programma solare “pay-as-you-go”, che consente ai consumatori di poter pagare dal proprio cellulare facilmente e in piccole rate un kit che comprende non solo i pannelli solari ma un piccolo impianto di illuminazione domestica. Tale progetto verrà successivamente esteso in tutta l’Africa orientale, e ricomprenderà anche altri servizi, come l’acqua potabile e il gas.

Infine, Retail Mirror è una innovativa soluzione sviluppata da Mastercard in collaborazione con Oak Labs e Panasonic che consente ai rivenditori di rivoluzionare il loro store, offrendo un’esperienza di shopping digitale. I consumatori richiedere una taglia diversa agli assistenti alla vendita, navigare tra i prodotti e visualizzare i capi di tendenza.

Sarà anche possibile completare l’acquisto con carta cless, dispositivo NFC o tramite app, decidendo se portare con se i capi acquistati o farli recapitare a casa propria.