Arriva iOS 16

iOS 16 è finalmente arrivato. Ci sono centinaia di nuove funzionalità e modifiche per il tuo iPhone, come la visualizzazione di tutte le tue password Wi-Fi, il taglio dello sfondo delle tue foto e la nuovissima esperienza di blocco schermo. Soprattutto, non devi aspettare per provare tutti questi fantastici nuovi aggiornamenti poiché puoi installare la versione di iOS 16 Release Candidate in questo momento.

La Release Candidate, o RC, è l’ultimo software beta rilasciato da Apple prima che la versione stabile venga distribuita sui dispositivi di tutti. È lo stesso della versione normale, ma offre ad Apple un’altra possibilità di eliminare eventuali bug significativi per un’altra settimana. Offre inoltre agli sviluppatori abbastanza tempo per finalizzare gli aggiornamenti delle app in modo che funzionino senza intoppi il primo giorno del grande rilascio previsto per lunedì 12 settembre 2022.

Il clou di tutte le nuove funzionalità sono sicuramente le opzioni di personalizzazione della schermata di blocco. Ci sono anche interessanti aggiornamenti per l’app Libri, Messaggi, l dettatura, le Note, Siri, e tanto altro.

Dispositivi compatibili per il download

La versione candidata per iOS 16 è disponibile sui seguenti modelli di iPhone. Apple ha abbandonato il supporto per iPhone 6S, 6S Plus, 7, 7 Plus e SE (1a generazione), quindi questi dispositivi non sono supportati su iOS 16.

  • iPhone SE (3a generazione)
  • iPhone 13 Pro Max
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13 mini
  • iPhone 13
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 mini
  • iPhone 12
  • iPhone SE (2a generazione)
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11
  • iPhone XR
  • iPhone XS Max
  • iPhone XS
  • iPhone X
  • iPhone 8 Plus
  • ed infine l’iPhone 8
FONTEios.gadgethacks.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it