Se avete intenzione di scaricare delle applicazioni sul vostro smartphone il Play Store è quasi sempre la scelta migliore, quel quasi però alle volte riesce e fare una grandissima differenza, può capitare infatti che alcune app infette, sebbene Google conduca costantemente approfonditi controlli con algoritmi di deep learning, riescano a penetrare all’interno dello Store e a finire su migliaia di dispositivi in poche ore prima della loro rimozione.

A lanciare l’allarma questa volta sono SecneurX, dall’agenzia informatica D3Lab e da Igor Golovin e Tatyana Shishkova di Kaspersky, i quali hanno individuato alcune applicazioni infette da due dei maggiori malware nel mondo Android, parliamo di Hydra e Joker, da sempre famosi e famigerati a causa dell’enorme danno alla privacy che sono in grado di perpetrare.

 

App infette da non scaricare

Ecco di seguito le app infette riconosciute da SecneurX, si tratta di app di utilità che inizialmente sembrano legittime ma che appena scaricate iniziano a copiare dati su dati mettendo in serio pericolo ogni piattaforma ufficiale della vittima:

  • Document Manager
  • Coin track Loan – Online loan
  • Cool Caller Screen
  • PSD Auth Protector
  • RGB Emoji Keyboard
  • Camera Translator Pro

Non è finita qui, anche i ricercatori di Kaspersky hanno individuato alcune app dannosissime che sono circolate nel Play Store, se le avete installate rimuovetele o addirittura resettate completamente il vostro dispositivo per essere sicuri di aver rimosso completamente ogni residuo malevolo:

  • Fast PDF Scanner
  • Air Balloon Wallpaper
  • Colorful Messenger
  • Thug Photo Editor
  • Anime Wallpaper
  • Peace SMS
  • Happy Photo Collage
  • Original Messenger
  • Pellet Messages
  • Smart Keyboard
  • Special Photo Editor
  • 4K Wallpapers
Eduardo Bleve
Studente di medicina e da sempre appassionato di tecnologia, musica e curiosità scientifiche.