Conad: il supermercato offre ai suoi clienti dei buoni da 1000 euro?

Assolutamente no! Il supermercato non sta offrendo alcuno sconto. Ultimamente è tornata in voga quella famosa truffa che giungeva sotto forma di messaggio nella posta elettronica promuovendo presunti buoni spesa emessi dalla catena di supermercati Conad dal valore di 1.000 euro. La questione quindi si ripete per l’ennesima volta, dopo aver fatto svariate vittime durante lo scorso anno. Smascheriamo finalmente i movimenti della truffa.

Truffa Conad: l’avviso del supermercato

«Non è uno scherzo» esordisce il messaggio, «il tuo indirizzo mail è stato selezionato tra i 55.000 iscritti a questa newsletter per vincere adesso un buono spesa di 1000 euro per la Conad». Il premio, secondo il messaggio, ha lo scopo di sostenerci perché «in questi tempi di difficoltà dobbiamo sempre pensare a essere ben provvisti».

Ed ovviamente è tutto falso! Si tratta del solito messaggio falso, contenente lo stesso link che rimanda ad un sito realizzato al solo scopo di ottenere informazioni sugli utenti. Invitiamo quindi i nostri lettori a non cliccarci.

Come dicevamo, Conad essendo una grande ed importante catena, viene spesso presa di mira dai truffatori. Già in passato infatti la redazione di Facta aveva identificato contenuti simili, ma riguardanti buoni spesa più “economici” dal valore di 250 e 500 euro.

Eppure già a febbraio 2018 la catena di supermercati aveva messo in guardia i suoi clienti da truffe di questo genere pubblicando un post sulla pagina Facebook ufficiale dell’azienda che recitava: «Ci sono arrivate diverse segnalazioni a proposito di un concorso ingannevole che utilizza il nostro marchio e le nostre immagini senza il nostro consenso e invita le persone a vincere dei finti buoni spesa, tramite l’applicazione Whatsapp. Ci teniamo quindi a precisare che non si tratta di una nostra promozione, ma di una truffa che usa in modo illegittimo il logo Conad. Tutte le scontistiche ufficiali sono presenti unicamente sul nostro sito».

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.