Nostradamus: il 2020? Una passeggiata! Ecco cosa succederà nel 2022 secondo il profeta

Che voi ci crediate o meno, ciò che sta accadendo ora, così come ciò che successe all’inizio del 2020, è tutto scritto su un libro del 1555 denominato “Le profezie”. Lo scrittore in merito altro non è che Nostradamus, anche noto come Michel de Notre-Dame. Di chi stiamo parlando? Trattasi di un famoso astrologo, scrittore, farmacista e speziale francese dotato di doti “sensitive”. Insomma, vista l’attendibilità delle sue antiche teorie, dobbiamo solo che aver paura del futuro.

Nostradamus: le previsioni del 2022?

Egli raccontava nel 1500: “Dopo una grande angoscia per l’umanità se ne prepara una ancora più grande“. TAAC, arriva la pandemia disastrosa e subito dopo una guerra. Che si trattasse di un cambiamento climatico o di una tempesta solare in cui “gli uomini vedranno l’acqua salire e la terra cadere sotto di essa” non è chiaro, ma in ogni caso, anche quest’ultima si sta tristemente avverando.

Come se non bastasse, l’uomo parlava anche di un terremoto lungo la faglia di San Andreas in California e la caduta di un asteroide sulla Terra: “Riesci a vedere il fuoco dal cielo, una lunga scintilla che brucia? Nel cielo puoi vedere il fuoco e una lunga scia di scintille“. Ma almeno su questo possiamo rilassarci, perché la NASA ha dichiarato che non vedremo asteroidi pericolosi per almeno 100 anni.

D’altro canto, è preoccupante la previsione riguardante una possibile guerra o un momento di tensione internazionale tra paesi. Nostradamus scriveva: “A causa della discordia e della negligenza francesi, ai maomettani verrà data una possibilità. Il porto di Marsiglia sarà coperto di barche e vele”. 

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.