nasa missile spacexSpaceX ha battuto il proprio record con la sua ultima missione del 2021, che ha segnato il 100° atterraggio di un razzo in assoluto. Il razzo Falcon 9 è decollato da Cape Canaveral, in Florida, martedì, consegnando una capsula cargo Dragon piena di regali di Natale e rifornimenti per l’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Il 94% di tutte le missioni di quest’anno appartengono a SpaceX. “Questo è il primo atterraggio con un carico del genere per il Falcon 9, ma è il centesimo atterraggio riuscito per un razzo”, annuncia il supervisore dell’agenzia spaziale Andy Train. “Che bel modo di concludere l’anno”. Sono trascorsi sei anni da quando l’azienda privata ha lanciato il suo primo Falcon 9, segnando un’importante pietra miliare per lo sviluppo di razzi riutilizzabili.

SpaceX inarrestabile, nuovo record per la nota agenzia spaziale con il razzo Falcon 9

Dei 100 razzi che sono atterrati, 78 sono stati riutilizzati per le missioni successive. “SpaceX rimane l’unico fornitore di razzi al mondo in grado di stabilire un record del genere”. “La maggior parte dei razzi non viene riutilizzata dopo il lancio. SpaceX sta lavorando per un futuro in cui i razzi riutilizzabili siano la norma”. Anche un altro record è stato battuto durante il fine settimana, quando SpaceX ha completato lanci separati di Falcon 9 entro 15 ore l’uno dall’altro.

Il CEO di SpaceX, Elon Musk, ha spesso parlato della necessità di sviluppare razzi rapidamente riutilizzabili per rivoluzionare i viaggi e l’esplorazione dello spazio. Lo scopo dell’astronave Starship di prossima generazione dell’azienda è proprio questo. Il dispositivo è in fase di sviluppo e trasporterà persone e merci nel sistema solare. Il primo test di volo ad alta quota di successo è stato completato all’inizio di quest’anno. Sono in corso i preparativi per un nuovo lancio all’inizio del prossimo anno.