vodafone-problemi-connessione-ho-mobile-postemobile

Pare che i down di rete non siano più così tanto sporadici. Al contrario, ogni giorno qualche operatore telefonico regala spazi di assenza di rete ai suoi clienti o velocità in download davvero ridicole. La cosa che lascia ancora più sgomenti è che nessuno si degna né di avvisare e né tanto meno di scusarsi con gli utenti. Scopriamo insieme l’ennesima figuraccia. Clienti su tutte le furie per i gravi problemi di Vodafone che hanno trascinato a picco anche ho.Mobile e PosteMobile. Ecco tutti i dettagli.

 

Vodafone: problemi di connessione che hanno fatto cadere in down anche ho.Mobile e PosteMobile

Non sembra essere un periodo facile questo, per Vodafone. Non solo i continui aumenti stanno mandando su tutte le furie i suoi clienti, ma a questi si stanno accompagnando frequenti problemi di connessione. Il più recente, proprio qualche giorno fa.

Esattamente il 2 settembre intorno alle prime ore della mattina, sono cominciate le segnalazioni sul sito di riferimento Downdetector.it. Questo servizio, almeno, è una cartina tornasole per capire quanto è esteso il down di rete.

Con effetto domino, sono cominciate ad arrivare molteplici segnalazioni anche dagli utenti ho.Mobile e PosteMobile. Infatti questi due operatori virtuali si appoggiano alle reti Vodafone per offrire i loro servizi. Il primo non è altro che un diretto MVNO dell’operatore anglosassone, il suo provider low cost. Il secondo invece ha da poco migrato da WindTre.

Ricordiamo anche che recentemente Vodafone ha eliminato il 3G e questo ha creato altri disagi agli operatori mobili virtuali che si appoggiano alla sua rete. Nonostante ciò, quello che fa riflettere è come questo colosso stia rendendo la vita difficile agli utenti che sia affidano al suo servizio.

 

Come risolvere quando si tratta di un down di rete

L’unica soluzione è l’attesa e tanta pazienza. Non ci sono altre cose da fare. Quando si verifica un down di rete, come nel caso di Vodafone, occorre aspettare che sia l’azienda a risolverlo. Solitamente le tempistiche non sono troppo lunghe.

Infatti, intorno a mezzogiorno del 2 settembre, sul sito ufficiale dell’operatore è stata pubblicata questa nota: “Vodafone informa che il servizio di rete mobile è stato ripristinato a partire dalle ore 12.00. L’azienda, nello scusarsi con i propri clienti per i disagi che hanno interessato alcune zone di Marche e Umbria, comunica che i tecnici sono intervenuti tempestivamente per il ripristino del servizio nel più breve tempo possibile“.