ebay-divieto-vendita-prodotti-sessuali

eBay ha deciso di rivoluzionare in parte la propria piattaforma andando ad eliminare una serie specifica di prodotti. L’idea è quella di vietare tutto ciò che si può considerare solo per adulti, nello specifico tutto ciò che è a sfondo sessuale; al momento questa definizione sembra un po’ fumosa. Verrà rimossa completamente la categoria specifica.

La nuova politica di eBay entrerà in vigore soltanto tra un mese, il 15 di giugno per essere più precisi. In sostanza, verrà impedita la vendita per la quasi totalità degli articoli ritenuti per soli adulti. Cercando di essere un po’ più concreti, si parla di qualsiasi cosa che ha a che fare con nudi, ma anche abbigliamento fetish, film espliciti a livello sessuale così come videogiochi e riviste. La lista è bella lunga.

La lista vietata di eBay: Film per adulti e videogiochi con una valutazione di X, XXX, R18 o non classificati per un pubblico di soli adulti. Non solo. Anime, fumetti e libri sessualmente espliciti, film, animazione, manga, hentai e yaoi.”

 

eBay: niente di sessuale sulla piattaforma

Ecco una dichiarazione di eBay per quanto riguarda questa scelta particolare: “Vogliamo rendere gli articoli per adulti disponibili a coloro che desiderano acquistarli e possono farlo legalmente, impedendo al contempo a coloro che non desiderano visualizzare o acquistare questi articoli di accedervi facilmente.”

Chiunque metterà in vendita articoli vietati verrà sospeso e considerando che al momento non si capisce la linea dove vada tirata, in più di qualcuno potrebbe finire per sbaglio in tale situazione. Basta fare un esempio, le riviste di PlayBoy, come altri magazine simili, sono consentiti in quanto viene considerata arte fotografica.