InstagramInstagram sta per prendere una decisione cruciale che potrebbe proiettare tutti gli utenti ad un biennio addietro. Una funzionalità interna precedentemente rimossa da Facebook potrebbe tornare presto in auge nel social delle foto e riproporsi allo stesso modo all’interno del social network principale Facebook. Scopriamo subito insieme che cosa bolle in pentola.

 

Instagram fa un passo indietro al 2019: potrebbe tornare una funzione abbandonata

Cosa sta per tornare all’attenzione degli utenti della nota piattaforma? A quanto pare il like sotto le foto Instagram precedentemente dismesso dalla società di Menlo Park a seguito di un aggiornamento. Le conferme sembrano essere giunte dopo una decisione interna maturata dagli sviluppatori di Zuckerberg. Il modus operando cambia tornando a quanto succedeva 2 anni addietro.

L’utente potrà quini effettuare una triplice scelta: continuare ad usare il servizio senza i like, nasconderli soltanto sotto i propri post o reimpostarli a livello globale. Con ogni probabilità un pannello espressamente dedicato popolerà la relativa sezione applicativa all’interno del menu Impostazioni e Privacy. L’annuncio è stato postato su Twitter da parte di Adam Mosseri che ne ha sinteticamente spiegato il funzionamento.

Siamo in fase di test per una novità che presto potrebbe essere adottata allo stesso livello da Facebook. Ad annunciarlo è lo stesso Mosseri che ha introdotto l’opportunità di procedere in tal senso anche per il famoso social network.

Il team Zuckerberg valuta anche ulteriori azioni a miglioria della sua piattaforma social allo scopo di dotare gli utenti di una strumentazione completa di servizi. L’unica certezza è che stavolta potremo scegliere senza sorbirci l’obbligo di sottostare ai criteri imposti dal fornitore di servizi.