oneplus-nord-smartphone-android-oxygen-os-11-android11Tra smartphone Android ed iOS le differenze si riducono all’esperienza di utilizzo e ad un diverso trattamento nella gestione degli aggiornamenti che migliorano ed affinano le capacità dei singoli device. Dal punto di vista della batteria, infatti, è punto comune il fatto di non poter contare su sistemi inesauribili. Esistono dei trucchi che tutti dovrebbero conoscere affinché si possa arrivare fino a sera senza contare sul supporto di powerbank e ricariche di fortuna. Ecco alcuni consigli a lunga scadenza per non ritrovarsi con smartphone scarico in poco tempo.

 

La batteria del tuo smartphone si scarica subito? Ecco la soluzione

Giocare, accedere a Netflix e fare videochiamate sono cose che facciamo spesso nel nostro quotidiano a contatto con lo smartphone. Non diciamo che si debba rinunciare a ciò che per molti è considerato come il fulcro della quotidianità digitale ma dobbiamo adottare alcuni accorgimenti rapidi per evitare di ritrovarci con la batteria e terra.

Il primo consiglio è quello di limitare la luminosità del display che rappresenta la più grossa fetta dei consumi giornalieri di energia. Non è una brutta idea eliminare l’opzione luminosità automatica ed impostare un timeout del display ben calibrato sulle nostre esigenze. Bastano 30 secondi.

Altra considerazione importante si può fare per i profili di connessione. Si parla di Bluetooth, NFC, WiFi e GPS, tutte componenti particolarmente avide di risorse. Inutile mantenere attivi Bluetooth ed NFC mentre guardiamo un film online. Lo stesso dicasi per il GPS ed il piano dati mobili in presenza del WiFI di casa o dell’ufficio.

Sappiamo bene che può risultare una seccatura attivare e disattivare le opzioni a seconda del contesto. Per tale scopo potrebbe rendersi utile l’ausilio di utility di intervento automatico come Tasker che disattivano i profili sulla base della location o di alcune condizioni temporali.

Provare per credere. Questi trucchi incrementeranno notevolmente l’autonomia della tua batteria. Il tuo smartphone ringrazierà.