La regina degli scacchiCome ben sappiamo, su Netflix abbiamo la possibilità di trovare molte serie TV che potrebbero fare al caso nostro. Tra queste, non possiamo non citarne una che ha davvero stregato milioni di fan, soprattutto per chi è appassionato per il gioco degli scacchi. Stiamo parlando ovviamente de La Regina degli Scacchi, la quale è riuscita a catturare il gioco da una prospettiva decisamente più moderna rispetto a tanti altri film che parlavano di questo strabiliante gioco. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

La Regina degli Scacchi: tutte le novità e il possibile sequel

Sceneggiatura di gran successo per la miniserie di Netflix del 2020, la quale è stata presentata per la prima volta lo scorso 23 ottobre tramite internet. Questa racconta della storia della prodigio degli scacchi Beth Harmon durante i difficili anni ’50 e ’60. Inizialmente, parla di come stia apprendendo il gioco da ragazza orfana fino alla sua ascesa diventando una campionessa di fama mondiale, andando a sconfiggere la dipendenza dalle droghe e alcool.

Come detto prima, la sceneggiatura è davvero eccezionale, tant’è che l’accoglienza della serie dal pubblico e dalla critica è stata davvero accomodante. La recitazione e la regia drammatica, hanno fatto sì che la mini serie potesse avere più di una chance per vincere i Golden Globe quest’anno.

Per quanto concerne un possibile rinnovo, pare non ci siano dei veri e propri progetti per un sequel, nonostante la serie abbia fatto un’enorme successo. Non c’è stato, infatti, un secondo romazo di Tevis su Harmon e Frank, quindi pare che sia confermato che la storia, almeno per ora, si sia conclusa.