blank

A seguito delle indiscrezioni risalenti a pochi giorni fa, oggi 25 febbraio 2021 è finalmente arrivata l’ufficialità, da quando sono stati svelati in Cina gli smartphone appartenenti alla gamma Redmi K40.

In particolare, secondo quanto riportato da Wccftech e PhoneArena, il noto brand si è “tolto i veli” di tre modelli: Redmi K40, Redmi K40 Pro e Redmi K40 Pro Plus.

Tutte le novità su questa gamma di smartphone

Partendo subito dai prezzi, questi ultimi sono rispettivamente di 2000 yuan (circa 254 euro al cambio attuale), 2800 yuan (circa 356 euro) e 3700 yuan (circa 471 euro). Le colorazioni disponibili per il mercato cinese saranno Fantasy, White e Black, mentre la data di disponibilità è fissata per il 4 marzo 2021 (i preordini sono già aperti in Cina).

Per quanto riguarda le schede tecniche dei tre dispositivi , condividono uno schermo OLED da 6,67 pollici con risoluzione Full HD + (2400 x 1080 pixel), frequenza di aggiornamento 120 Hz, frequenza di campionamento touch 360 Hz e protezione Gorilla Glass 5. C’è anche il supporto per HDR10 +. Passando ai componenti sotto la scocca, le varianti Pro e Plus montano un processore Qualcomm Snapdragon 888, mentre la “variante base” si “accontenta” di uno Snapdragon 870.

Per il resto, Redmi K40 Pro Plus ha un’unica variante da 12/256 GB, mentre Redmi K40 Pro permette di scegliere tra 6/8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna. Redmi K40 offre invece 6/8/12 GB di RAM e 128/256 GB di storage. Tutti i modelli condividono una batteria da 4520 mAh con supporto per la ricarica rapida a 33 W. Lato standard, c’è il supporto per la memoria interna 5G, LPDDR5 RAM, NFC e UFS 3.1. Non manca la certificazione IP53.

Redmi K40 Pro Plus e Redmi K40 Pro supportano anche Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2. Tutti e tre i modelli hanno una fotocamera frontale da 20MP, posizionata in un apposito foro. Cambiano invece i sensori posteriori, visto che Redmi K40 Pro Plus ha una tripla fotocamera da 108MP + 8MP + 5MP , mentre il modello Pro ha un comparto fotografico composto da obiettivi da 64MP + 8MP + 5MP. La “variante base”? Tre sensori da 48MP + 8MP + 5MP.