Diesel

Nonostante siano diversi gli incentivi sull’elettrico, le auto diesel rimangono in cima alla classifica dei veicoli più venduti. Perché le persone ancora oggi preferiscono questa motorizzazione? Ecco i 5 motivi.

 

Auto diesel: cavallo che vince non si cambia

Il detto: “Cavallo che vince non si cambia” sembra descrivere bene la situazione di mercato nelle vendite delle auto diesel. Infatti ad oggi sono ancora molti coloro che preferiscono il vecchio motore alle auto elettriche.

Non fa più testo la formula emissioni zero. Purtroppo ci sono ancora molte polemiche che rendono diffidenti coloro che, dovendo acquistare una nuova auto, fanno pendere l’ago della bilancia verso il diesel piuttosto che l’elettrico.

Quali sono i motivi che spingono ancora molti a preferire i motori a gasolio?

 

5 Motivi che spingono le persone ad acquistare le auto a gasolio

Sono fondamentalmente 5 i motivi che spingono le persone ad acquistare le auto diesel e aspettare ancora prima di spingersi a sceglierne una elettrica.

Un primo motivo è l’autonomia. Come ormai assodato le auto diesel, con un pieno, possono tranquillamente percorre almeno 800 km. Al contrario un’auto elettrica, con una ricarica completa ha un’autonomia di 600 km circa.

Altro aspetto che favorisce le auto diesel è la diffusione dei distributori per fare riferimento. Purtroppo ad oggi ci sono paesi che ancora non hanno almeno una colonnina di ricarica per le auto elettriche. Inoltre, se anche nei grandi centri commerciali ci sono quelle gratuite, il limite è stabilito a un’ora e la potenza è decisamente ridotta.

Anche i costi di rifornimento fanno la differenza. Sebbene molti potrebbero pensare di ricaricare l’auto elettrica a casa, sarebbe necessari un adattatore e un garage. Il primo richiede lavori di installazione di un certo costo. Il secondo rimane un appannaggio per molti. Inoltre ricaricare un’auto elettrica nelle colonnine presenti in città non è di certo economico. Ad oggi quindi costa meno fare il pieno a un’auto diesel.

Infine un altro problema che hanno le auto elettriche sono i tempi di ricarica. Il pieno ad un’auto diesel dura all’incirca 5 minuti o poco più. Una ricarica richiede alcune ore. Di contro Tesla con le Supercharger ha ridotto di molto i tempi, ma sembra non siano molto economiche e richiedano particolari abbonamenti solo per i modelli compatibili.