twitchIeri c’è stato un evento alquanto preoccupante per gli utenti che utilizzano Twitch. Di fatto, l’app di streaming video che è molto popolare nella comunità gamer, per chi si trovava sotto rete TIM, era down in tutta Italia.

Quindi, gli utenti si sono trovati impossibilitati ad aprire Twitch o guardare video e playlist che preferiamo all’interno del portale streaming di Amazon. I malfunzionamenti sono iniziati ieri mattina e hanno coinvolto solo gli utenti TIM con connessione alla linea fibra o mobile. Essendo che il bacino di utenti coinvolto è decisamente ampio, i disagi e i problemi legati all’uso di Twitch sono saliti presto all’attenzione di sistemi di analisi come downdetector.

Twitch non funziona a dovere con TIM, ecco lo schermo nero

La mappa delle segnalazioni di downdetector è abbastanza chiara:

Secondo i dati presenti sulla piattaforma di rilevazione, le principali città colpite sono TorinoMilanoTrentoVeronaVeneziaParmaBolognaRomaNapoliBariPalermoCatania.

Tra i problemi che sono stati maggiormente segnalati c’è un 95% che riguarda lo streaming, con video e dirette impossibili da riprodurre. Ovviamente, non è ancora chiaro perché questi problemi stanno succedendo solo con TIM, essendo che le segnalazioni sono tutte da quest’operatore. Non è chiaro, dunque, se i disagi sono causati per problematiche interne a Twitch o ad errori di rete e codec con TIM

Attualmente è possibile risolvere il problema con Twitch semplicemente facendo l’accesso sotto un altro operatore e un’altra rete che non sia TIM. Infatti, la piattaforma funziona collegandosi con un’altra linea o operatore. Alternativamente, è possibile contattare l’assistenza ufficiale di Twitch o provando a contattare l’assistenza TIM al numero 187 (fisso) e 119 (mobile).