DJI
ha ufficialmente incluso all’interno del suo servizio DJI Care Refresh la nuova copertura assicurativa Flyaway.
Gli imprevisti infatti possono capitare a tutti, è proprio per questo motivo è stata introdotta questa grande novità che andrà ad interessare più in particolare i fronti DJI Mini 2 e DJI Mavic Air 2. Nel momento in cui dovesse verificarsi un qualsiasi incidente aereo basterà semplicemente pagare la tariffa per ricevere un deone di ricambio. Ovviamente bisognerà rifarsi al servizio scelto in merito al costo della tariffa per cui il cliente ha deciso di optare.

DJI: la nuova copertura Flyaway da aggiungere alla DJI Care Refresh

Il nuovo servizio della nota azienda sarà sottoscrivibile solo da coloro che hanno già scelto il servizio DJI Care Refresh.
Ricordiamo che per scegliere il servizio appena citato bisogna essere in possesso di un dispositivo non ho ancora attivato e che non abbia ore di volo.
La tabella in basso evidenzia tutte le tariffe corrispondenti ai due modelli di droni appena descritti nel paragrafo precedente.

blankRicordiamo a chiunque fosse interessato, siccome bisogna passare prima per la copertura Care Refresh, che con quella di un anno sarà possibile usufruire di due rimpiazzi, mentre con quella di due anni sarà possibile usufruire di tre rimpiazzi con doppia possibilità di sottoscrivere la nuova Care Flyaway. Per maggiori informazioni ecco il collegamento diretto al sito ufficiale dell’azienda.