blank

Google Maps lo conosciamo bene, è il servizio offerto da Google su tutte le sue piattaforme che ogni giorno viene in aiuto di milioni di utenti alle prese con le piccole odissee offerte dallo spostarsi frequentemente magari con la propria auto, l’app infatti, aiuta con i migliori percorsi e anche con un ottimo Street view che consente di vedere con precisione il luogo da raggiungere.

Proprio quest’ultima funzionalità, è diventata protagonista di una vicenda che ha da ridere, facciamo però un breve riepilogo, Google per mandare avanti Street View, si avvali delle Google Car che periodicamente, si occupano di scattare foto continue delle varie strade in tutto il pianeta, non curandosi ovviamente di coloro che le percorrono e delle loro azioni, aspetto che ha portato al fatto che vi stiamo per raccontare.

Un dito medio da Perugia

blank

A Perugia un passante, inquadrato dalla camera montata sul tettuccio della Google Car, ha pensato bene in tutta risposta all’inquadratura, di alzare il dito medio direttamente verso l’obbiettivo, un gesto che farà sicuramente ridere, forse per divertimento, forse per fastidio, fatto sta che il vero motivo lo sa soltanto lui, magari è stato un gesto simbolico, contro la tecnologia che costantemente nei panni dei vari servizi offerti, secondo molti non fa altro che spiarci.

L’accaduto ha rapidamente fatto il giro del mondo in poche ore, anche se non è la prima volta che Street View inquadra scenari bizzarri, basta cercare un po’ nel web per trovare esempi di ogni tipo e per tutti i gusti.