tiktok

TikTok ha ufficialmente iniziato a sperimentare una nuova funzione dedicata alle domande e risposte tra i creatori più popolari sulla piattaforma e i loro fan. La novità è stata scoperta dal consulente ed esperto in social network Mark Navarra, il quale su Twitter ha pubblicato un thread dove ha pubblicato alcuni screenshot della nuova funzione.

Allo stato attuale, TikTok ha offerto l’opzione di provare la nuova funzione ai creator che hanno account pubblici e più di 10mila follower. Sarà necessario accedere al menù delle impostazioni e selezionare la voce Q&A, identificabile facilmente grazie all’icona di un balloon quadrato che contiene un punto di domanda.

 

 

 

TikTok “copia” Instagram con le sue “Domande e Risposte”

Dopo l’attivazione della funziona de parte dell’utente, i suoi follower vedranno apparire la nuova icona in due posti: nella pagina profilo del creator sotto la sua biografia e nella sezione dei commenti dei video pubblicati. Premendola, si potrà inviare una domanda al nostro tiktoker preferito, magari in forma scritta o video. A loro volta, i suddetti potranno decidere come rispondere, se con un commento, un filmato, in privato o pubblicamente.

Il social network ha come obiettivo quello di aiutare i profili maggiormente seguiti a rintracciare tutte le domande fatte dai follower e raccogliere in un’unica sezione, così da favorire l’interazione. Queste sessioni di domande e risposte possono anche essere effettuate dal vivo durante le dirette streaming. In questo caso, pare che sia stato TikTok ad ispirarsi ad Instagram, essendo che sul social network di Facebook era già presente uno sticker per le domande, anche se, in questo caso, non è vincolato dal numero di follower.