WhatsApp: il 2021 parte male, in molti scappano per un motivoWhatsApp è sede di inconfessabili segreti e punto di ritrovo per appassionati di social networking. Ogni giorno centinaia di miliardi di messaggi vengono scambiati tra gli utenti. Molti di loro gradirebbero sapere quale possa essere il trucco per riuscire ad inviare e leggere messaggi senza scoprirsi troppo. Infatti, di default, la privacy è fortemente limitata da un sistema in grado di tracciare gli accessi al sistema e lo stato di lettura dei messaggi. Ecco alcuni tricks per rimanere nascosti.

 

WhatsApp: nessun obbligo di svelare il proprio stato online con questi trucchi

Il primo trucco consiste nell’utilizzare la modalità aereo. Grazie a questa soluzione possiamo entrare nell’app ed uscirne senza lasciare traccia della doppia spunta. Per riuscire nell’operazione è necessario sfruttare l’apposita funzione prima di entrare nell’app. Successivamente leggiamo il messaggio e torniamo online senza rientrare. Potremo così rispondere nel momento a noi più opportuno.

Decisamente più comodo, invece, il sistema di lettura dalle notifiche che non manifesta lo stato di lettura dei messaggi per l’utente che invia. Si aspetta una risposta. Saremo noi a darla quando ci verrà più comodo potendo quindi leggere ogni contenuto. La stessa cosa potremo fare anche tramite uno smartwatch o una fitness band collegata via Bluetooth al dispositivo e con annessa funzione di intercettazione delle notifiche.

Un ultimo modo, decisamente più drastico, passa per le conferme di lettura che troviamo tramite l’apposita funzione in-app sotto Account > Privacy. In tal caso, il nostro contatto non vedrà il nostro stato ma nemmeno noi potremo potremo vedere il suo. L’alternativa si chiama Unseen, un’app gratuita che permette di leggere e rispondere ai messaggi senza entrare su WhatsApp.