Club 57, Alice in Borderland, Start-Up: le novità di dicembre su Netflix

Netflix è in continuo aggiornamento e non si ferma neppure davanti ad una pandemia mondiale. Il colosso americano per il mese di dicembre ha fatto del suo meglio sfornando le nuove stagioni di serie televisive che erano rimaste in sospeso per via del Coronavirus ma anche lavori inediti come Club 57, Alice in Borderland, Start-Up. Tra gli esempi troviamo:

“The 100”, la sesta stagione dal primo dicembre
“Big mouth”, la quarta stagione dal 4 dicembre
“Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.”, la settima stagione dal 5 dicembre
“Alice in Borderland” dal 10 dicembre
“Tiny pretty things” dal 14 dicembre
“Song exploder: volume 2” dal 15 dicembre
“Natale con uno sconosciuto”, la seconda stagione dal 18 dicembre
“Bridgerton”, la prima stagione dal 25 dicembre
“Le terrificanti avventure di Sabrina”, la quarta stagione dal 31 dicembre
“O brother where art thou?” dal 31 dicembre

 

Club 57, Alice in Borderland, Start-Up: le novità del mese

Club 57 invece è una serie italo-americana prodotta da Rainbow in co-produzione con Nickelodeon e Rai Ragazzi e ambientata negli anni ’50. Vede protagonisti un gruppo di ragazzi alle prese con il tempo. Uscita: 1 Dicembre 2020

Alice in Borderland trattasi di una serie incentrata su un ragazzo appassionato di videogiochi e i suoi amici, i quali si ritrovano in una Tokyo parallela costretti a sopravvivere effettuando giochi sadici. Il manga giapponese di Haro Aso, prende vita in questa serie live action composta da otto episodi. Uscita: 10 Dicembre 2020

Infine Start-Up è una commedia romantica alla quale lavorano i creatori di “While You Were Sleeping” con Nam Joo-hyukha. Questa ha come protagonisti dei giovani imprenditori che inseguono i loro sogni nel mondo spietato dell’industria high-tech coreana. Uscita: 13 Dicembre 2020