Iliad e la rete in fibra ottica: quando arriverà in casa degli italiani

Come se non fosse già molto affollato, il mondo della telefonia mobile è stato invaso da una nuova superpotenza chiamata Iliad. In realtà questo gestore è arrivato in punta di piedi, non lasciando presagire che un giorno sarebbe potuto diventare uno dei maggiori quattro in Italia.

Le sue offerte in questo momento rappresentano una sicurezza, visto che di sicuro i prezzi non cambieranno nel tempo. Proprio questa risulta dunque la peculiarità principale di un provider proveniente dalla Francia che però si è affermato come gestore italiano a tutti gli effetti. La sua ultima promozione, la Giga 50, è ancora disponibile a 7,99 € per sempre. Al suo interno minuti senza limiti verso tutti, SMS senza limiti verso tutti e 50 giga di traffico dati in 4G.

 

Iliad: arriva la rete in fibra grazie all’accordo stretto con Open Fiber, si parte dall’estate 2021

“La collaborazione con iliad, che ha scelto Open Fiber per il suo ingresso nel mercato fisso, è un’ulteriore conferma della validità del modello neutrale di Open Fiber” ha dichiarato Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber. “In meno di tre anni Open Fiber è diventata leader in Italia ed in Europa nelle reti in fibra di nuova generazione e l’infrastruttura di riferimento per tutti i principali player della digitalizzazione del nostro Paese. La nostra rete interamente in fibra ottica è l’unica in grado di abilitare con la migliore tecnologia disponibile lo sviluppo di servizi che portano benefici a cittadini e imprese, contribuendo a colmare il divario digitale che l’Italia ancora sconta rispetto alla media europea a causa di decenni di mancati investimenti nella rete fissa”.