develop-enterprise-apps-on-android-reccomended-xiaomi-oneplus-samsung-device

Google ha lanciato il programma Android Enterprise Recommended per aiutare gli utenti, in particolare le aziende, a selezionare i dispositivi che soddisfano i requisiti standard di Google in termini di hardware, software e aggiornamenti. Il programma si aggiorna costantemente per soddisfare le esigenze in continua evoluzione degli utenti aziendali. Ora, i nuovi requisiti includono anche i dispositivi Samsung.

Gli smartphone della società sud-coreana si uniscono al programma. In particolare, i device che eseguono l’ultima versione di Android 11 potranno entrare a far parte dell’Enterprise Reccomended assieme ad altri marchi come Oppo, Lenovo, OnePlus e Xiaomi.

Android di Google “consiglia” i migliori device per aziende e utenti

I dispositivi convalidati inclusi nel programma Android Enterprise Recommended hanno superato i requisiti di Google. Ciò significa che le azienda ed i singoli utenti possono beneficiare di una “garanzia” nel momento in cui prendono in considerazione l’acquisto dei device inclusi nella lista. Ora, Android sta aggiungendo specifiche hardware più rigide.

I nuovi requisiti verranno visualizzati nella directory aggiornata delle soluzioni aziendali Android. I dispositivi Samsung che eseguono Android 11 fanno ora parte del programma Android Enterprise Recommended, in particolare parliamo della famiglia Galaxy S20, Note20, Tab S7 e Tab S7 +. Questo fa parte del loro impegno nei confronti dei clienti aziendali che necessitano di funzionalità di sicurezza avanzate, controlli e sistemi migliori per gli amministratori IT, nonché tutti i requisiti che Google richiede per essere un dispositivo “consigliato”.

La registrazione zero touch di Android è ora disponibile anche per i dispositivi del programma in esecuzione su Android 9.0 e versioni successive. I clienti che utilizzeranno i dispositivi Samsung hanno la possibilità di utilizzare quello o Knox Mobile Enrollment.