blank

La pandemia del 2020 ha interrotto le produzioni e le date di uscita più e più volte. E mentre c’era un barlume di speranza che la Marvel avrebbe rilasciato qualcosa di nuovo dall’MCU entro dicembre, l’ultimo baluardo di speranza degli studi – WandaVision – non arriverà fino al 15 gennaio.

In un tweet, Disney + ha annunciato la data di uscita di metà gennaio

L’uscita sarà accompagnata da un video che mostra le molteplici epoche in cui si svolgerà questo spettacolo – che sembra molto simile a una sitcom.

Questo è il primo anno dal 2009 che la Marvel Cinematic Universe non ha prodotto un nuovo film o serie tv. A settembre, la Disney ha pubblicato un video per la prossima serie originale e WandaVision era una di queste – affermando che la serie sarebbe uscita prima della fine dell’anno.

Più tardi quel mese, il primo trailer di WandaVision è stato rilasciato, ed è stato strano e bizzarro come i fan avrebbero potuto sperare. La serie vede Elizabeth Olsen e Paul Bettany riprendere i loro ruoli MCU rispettivamente di Wanda Maximoff e Vision. I due vivono “vite suburbane idealizzate”, ma ovviamente non tutto è come sembra.

Non ci sono indizi su come questo si inserisca nella timeline del MCU, poiché Vision è stato ucciso durante Infinity War, ma forse Shuri ha duplicato la coscienza di Vision appena in tempo e l’ha inserita in un nuovo corpo, o forse le abilità magiche di Wanda hanno qualcosa a che fare con questo. Purtroppo non ne sapremo di più fino al 2021.

Per quanto riguarda altri film MCU, il prossimo film che uscirà sarà Black Widow. In origine, sarebbe dovuto essere rilasciato la scorsa primavera, ma è stato spostato al 7 maggio 2021. Inoltre, Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli è stato spostato al 9 luglio 2021 e Eternals al 5 novembre 2021. Almeno il 2021 sembra pieno zeppo di film.