blank

La pandemia ha cambiato la nostra quotidianità, spingendo tutti – dal singolo cittadino alle più grandi aziende – a trovare nuove modalità di connessione. Fondamentale per restare in contatto con i propri cari, ma anche con clienti e fan. Così, da qualche mese a questa parte numerose aziende hanno presentato i propri prodotti online, in conferenze virtuali che gli utenti avrebbero potuto seguire comodamente e in totale sicurezza da casa.

La stessa sorte è toccata anche alla Blizzard. Il BlizzCon, uno degli eventi più attesi dell’anno dai gamers, avrà luogo in digitale e si terrà a febbraio. Il BlizzConline, questo il nome dato all’evento, rispetto alle edizioni precedenti offrirà agli utenti la possibilità di seguire la diretta Live gratuitamente.

Blizzard, BlizzCon sarà un evento virtuale gratuito e accessibile a tutti

Alla BlizzCon, solo alcuni aspetti dell’evento sono gratuiti, come la cerimonia di apertura (durante la quale Blizzard tende a fare annunci importanti sui suoi prossimi titoli) e alcuni eventi eSport. Per accedere a tutto il resto, inclusi i panel degli sviluppatori, i concorsi di cosplay e la cerimonia di chiusura, occorreva acquistare un biglietto virtuale che l’anno scorso costava 50 dollari.

Non sarà così per BlizzConline. Il presidente di Blizzard, J. Allen Brack, ha riferito di volere “una grande celebrazione virtuale, per cui si potrà guardare e partecipare alla BlizzConline liberamente”.

Il video riassume ciò che è accaduto in casa Blizzard negli ultimi mesi. Brack ha affermato che, a causa della pandemia, il 95% dei dipendenti sta attualmente lavorando da casa e ha fornito alcune informazioni sui prossimi aggiornamenti di qualche suo titolo, come l’espansione di World of Warcraft, Shadowlands. Oltre agli eventi cosplay, ci saranno concorsi di arte e narrazione e l’annuale Marcia dei Murloc. Ovviamente verranno anche svelati nuovi dettagli sui prossimi titoli Blizzard, come Overwatch 2 e Diablo 4. La BlizzConline si terrà il prossimo 19 e 20 febbraio.