App Pericolose

Ci sono vari settori che sono in continuo sviluppo e tra questi abbiamo quello tecnologico. Con esso si sviluppano anche le tecniche degli hacker, al fine di effettuare operazioni illegali sui nostri smartphone in maniera sempre più veloce. Proprio per questo, ci sono varie app pericolose che è meglio non scaricare sui nostri smartphone Android. Purtroppo, gli esperti tecnologia che si dedicano a queste pratiche, sono riusciti a sviluppare dei metodi sempre migliori per riuscire ad ottenere le informazioni delle loro vittime. Come? Attraverso dei malware ben studiati. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

App pericolose: attenzione a queste, sono pericolose per le proprie informazioni personali

Molto spesso, le app, prima di essere rese disponibili, sono controllate accuratamente dal Play Store. Tuttavia, a volte capita che non si riescono a scovare eventuali malware o software spia all’interno di esse. Infatti, è sempre molto importante prestare attenzione a quelle che scarichiamo, e soprattutto è cosa importante vedere quali sono state le valutazioni degli altri utenti tramite i feedback, in modo tale che così siamo anche più sicuri.

Dunque, come accennato prima, queste app pericolose sono sviluppate proprio per rubare le informazioni degli utenti, così da accedere ai conti correnti, app sensibili, social, contenuti multimediali e molto altro. Allo stato attuale, possiamo trovare una lista di diverse app potenzialmente pericolose per i nostri smartphone:

  • om.nineteen.pokeradar
  • com.smartsearch.imagessearch
  • com.itools.prankcallfreelite
  • com.emmcs.wallpapper
  • com.photoconverter.fileconverter.jpegconverter
  • com.fortunemirror
  • com.myreplica.celebritylikeme.pro
  • com.isocial.fakechat
  • com.gametris.wallpaper.application
  • com.dev.palmistryastrology
  • com.pokemongo.ivgocalculator
  • com.hy.gscanner
  • com.dev.furturescope
  • com.old.me
  • com.video.magician
  • com.el2020xstar.xstar
  • com.photogridmixer.instagrid
  • com.recoverydeleted.recoveryphoto.photobackup
  • com.screenrecorder.gamerecorder.screenrecording
  • com.tell.shortvideo
  • com.csxykk.fontmoji
  • com.compressvideo.videoextractor
  • com.wallpaper.work.application

Nella gran parte dei casi si tratta di app di giochi e utility. Quindi, è bene prestare attenzione soprattutto alle autorizzazioni che richiedono dopo aver effettuato il download.