Reddito di cittadinanza ultime novità

Con il Reddito di cittadinanza viene data la possibilità a chi lo richiede di avere un sussidio in denaro da spendere per varie necessità, come ad esempio fare la spesa o pagare le bollette. I versamenti della carta RdC del mese di agosto sono quasi alle porte, ma ci sono tuttavia delle differenze in base alla data in cui si è fatta la richiesta.

 

Reddito di cittadinanza in arrivo: ecco le ultime novità

Il pagamento del sussidio della carta RdC per il mese di agosto dovrebbe arrivare a giorni, ma ci sono comunque alcune differenze di tempistiche tra i vari beneficiari. Nello specifico, il sussidio di questa mensilità arriverà a partire dal giorno 15 agosto ma soltanto per tutti i nuovi beneficiari che hanno fatto richiesta nel mese di luglio. Discorso differente per i beneficiari che hanno fatto richiesta a giugno, in quanto in questo caso riceveranno il pagamento fra il 24 e il 27 agosto. Per chi è beneficiario da più di un anno, infine, ci sarà da attendere la prima metà del mese di settembre.

Con il sussidio del Reddito di cittadinanza, come già accennato, i beneficiari possono usufruire di una somma di denaro per pagare alcune necessità. Nonostante questo, chiunque riceva questo sussidio ha comunque degli obblighi da portare a termine, come svolgere dei corsi di formazione e ricercare un lavoro. Vi ricordiamo inoltre che, a partire da agosto, sono stati effettuati alcuni cambiamenti riguardanti la carta RdC. Secondo quanto comunicato dall’INPS, infatti, il reddito accumulato e non speso da parte dei beneficiari verrà decurtato fino ad un limite massimo pari al 20%.