lucifer-5

Lucifer 5 nasce su Fox da Tom Kapinos e si trasferisce poi su Netflix. Il regista per la serie si ispira al famoso fumetto (Sandman di Neil Gaiman) scritto da Mike Carey che ha come protagonista Lucifer, appunto.

Fino ad oggi abbiamo assistito a 4 delle stagioni ma sono già in programma una quinta e una sesta parte.

Lucifer 5: di cosa si tratta e quando vederlo

Mancano pochi mesi all’uscita della nuova stagione: si presume esca per l’estate del 2020 e sarà composta da 16 episodi. Come è possibile vedere sulla locandina che ritrae Lucifer sospeso supino tra i fulmini quasi a poggiarsi sulla scritta al di sotto del suo corpo. “See you in hell” è riportato tra le fiamme, che tradotto in italiano significherebbe “Ci vediamo all’Inferno”. Esatto, perché questo è il posto di Lucifer. Egli nella serie rappresenta il diavolo, sceso in terra per una missione: affiancare le indagini della poliziotta Chloe Decker a cui il protagonista si affezionerà profondamente. Ma la ragazza ha una particolarità: è immune ai poteri del ragazzo degli Inferi. Egli è infatti in grado di far confessare alle persone i loro desideri più forti, tranne che a Chloe.

I nuovi personaggi

Tra i nuovi entrati vediamo Dennis Haysbert nei panni di Dio che sarà presente per tutta la quinta stagione. Rimarranno invece Tom Ellis, nonché Lucifer Morningstar e Lauren German che nella serie interpreta Chloe Decker.

Lucifer inizialmente non aveva lo stesso vigore che ha adesso su Netflix. La serie tv nasce su Fox la quale però decide di abolirla alla terza stagione nell’11 maggio del 2018. Solo dopo un mese la famosa piattaforma la rimette in sesto con dei nuovi episodi ed una quarta e quinta parte.

Ancora una volta, grazie Netflix!