L’emergenza coronavirus, in appena due settimane, ha raggiunto dimensioni che mai si sarebbero attese, neppure nelle meno rosee prospettive. Questo ha portato il Governo a istituire nuove zone rosse, nonché a limitare l’entrata e l’uscita dalla Lombardia e dalle città maggiormente colpite dall’epidemia.

I disagi provati dai cittadini sono innumerevoli, ma nulla è paragonabile all’esigenza di contenere l’ulteriore diffusione del virus, e pertanto molte realtà si sono dovute attrezzare in conseguenza alla chiusura dei luoghi che comportino assembramenti di persone (scuole, università, attività, in parte uffici).

Per questo motivo, è contestualmente subentrata la necessità di adoperarsi per proseguire il proprio lavoro anche restando nelle proprie abitazioni. Più che mai, in questi giorni lo smart working (e la nostra palpabile impreparazione a questa opportunità) è diventato quasi un diktat, dal momento che risulta l’unico modo di restare produttivi, almeno in alcuni settori.

Recependo questa esigenza, i due operatori Vodafone e Fastweb hanno deciso di fornire un boost alla connessione internet per i propri clienti che risiedano nelle zone rosse.

Vodafone e Fastweb offrono giga in più per sostenere lo smart working: ecco l’iniziativa e chi può beneficiarne

L’iniziativa si inserisce nel solco tracciato dal progetto di Solidarietà digitale, intrapreso dal Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione tramite il supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, e nato al fine di ridurre l’impatto sociale ed economico nelle aree soggette a restrizioni.

I diretti interessati sono dunque tutti i cittadini al momento residenti nelle zone rosse, che potranno usufruire di alcuni vantaggi elencati sul sito ufficiale dell’iniziativa, cui Vodafone e Fastweb hanno preso parte.

Nello specifico, Vodafone ha scelto di eliminare “i limiti di minuti, SMS e giga”. Il comunicato ufficiale prosegue:
“Inoltre, per facilitare le procedure di smart working, è prevista l’eliminazione dei limiti di traffico dati sulle SIM voce per le utenze di imprese e partite iva italiane. Le iniziative sono attive per un mese”. L’attivazione del servizio è automatica per tutti i residenti.

Allo stesso modo, Fastweb ha deciso di offrire gratuitamente “l’aumento fino a 50 GB del pacchetto dati di tutte le SIM ricaricabili per gli utenti residenti nelle zone rosse”. A differenza di Vodafone, questo servizio non avrà scadenza e “resterà incluso nell’offerta dell’utenza per sempre“. Anche in questo caso, l’attivazione è automatica.