È arrivato il momento per l’azienda cinese Vivo di svelare sul mercato mobile un nuovo smartphone top di gamma con supporto alle reti di quinta generazione. Stiamo parlando del nuovo Vivo iQOO 3 5G, proposto sul mercato ad un prezzo molto competitivo.

 

Vivo iQOO 3 5G ufficiale: SoC top di gamma e supporto al 5G

Come ampiamente anticipato nei giorni scorsi, Vivo ha finalmente portato un nuovo device sotto il marchio Vivo iQOO. Nello specifico, il nuovo dispositivo si caratterizza da un design con un display forato e da una quad camera posteriore posta in una zona rettangolare sul lato sinistro della backcover.

Le specifiche tecniche sono al top. Il processore è il SoC Snapdragon 865 di Qualcomm e non mancano la memoria RAM di tipo LPDDR5, lo storage interno di tipo UFS 3.1 e una tecnologia di raffreddamento a liquido. Questo smartphone è infatti consigliato a tutti gli amanti del gaming. Il display è poi di tutto rispetto. Abbiamo un pannello SuperAMOLED (chiamato dall’azienda Polar View Display) da 6.4 pollici in risoluzione FullHD+ con al suo interno integrato un sensore biometrico per lo sblocco e il supporto HDR10+. Manca però la presenza di un refresh rate elevato, dato che qui ci fermiamo a 60Hz.

Il comparto fotografico, infine, è composto come già accennato da una quad camera posteriore. Il sensore fotografico principale è il Sony IMX582 da 48 megapixel ed è accompagnato da un teleobiettivo e un sensore grandangolare da 13 megapixel più un sensore di profondità da 2 megapixel.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo Vivo iQOO 3 5G sarà disponibile all’acquisto a partire dal prossimo 4 marzo in diverse configurazioni. La versione con supporto al 5G con 12 GB di RAM e 256 GB di storage interno sarà venduta ad un prezzo di circa 575€, mentre la versione con il 4G sarà venduta a circa 475€ con 8/128 GB e a circa 512€ con 8/256 GB.