L’anno scorso il colosso Big G ha introdotto nuovamente sul mercato due smartphone appartenenti alla fascia media del mercato, cioè i Google Pixel 3a e Google Pixel 3a XL. Come già anticipatoci da numerosi rumors e indiscrezioni, per quest’anno l’azienda ha intenzione di riprovarci, portando ufficialmente sul mercato il nuovo medio di gamma Google Pixel 4a. Stando a delle nuove informazioni trapelate in rete, però, sembra che l’azienda abbia intenzione di annunciare non solo questo dispositivo, ma anche altri due ulteriori Google Pixel mid-range dotati di alcune feature molto importanti.

 

Google pronta a portare ufficialmente due nuovi Pixel con supporto al 5G

La notizia è stata rivelata dal leaker @akes29 tramite un post su Twitter. Nello specifico, l’utente ha dichiarato di aver trovato alcuni nomi in codice di almeno tre nuovi smartphone di Big G: Sunfish, Redfin e Bramble. Uno di questi dovrebbe essere il prossimo Google Pixel 4a, mentre uno degli altri due dispositivi dovrebbe essere presumibilmente il Google Pixel 4a XL.

Le informazioni però non finiscono qui. Sempre secondo l’utente di Twitter, Google sarebbe pronta a far debuttare il supporto alla connettività 5G anche su questi smartphone appartenenti a questa fascia di prezzo (fascia di prezzo sicuramente più economica rispetto a quella dei top di gamma Google Pixel 4 e Google Pixel 4 XL). Stando a quanto trapelato, infatti, i processori presenti a bordo dei nuovi smartphone sarebbero il SoC Snapdragon 730G per il Pixel 4a e il SoC Snapdragon 765 per il Pixel 4a XL.

Lo smartphone con a bordo quest’ultimo processore (se dovesse arrivare concretamente sul mercato) rappresenterebbe il mezzo per contrastare i competitors anche nella fascia media. Quest’anno, infatti, anche Samsung ha proposto dei dispositivi molto simili ai propri top di gamma ma con un prezzo decisamente più conveniente (più o meno attorno ai 630€) ovvero gli ultimi Galaxy S10 Lite e Galaxy Note 10 Lite .