revolutChi deciderà di attivare una nuova carta Revolut deve sapere che avrà la possibilità di ottenere anche 10 euro a titolo completamente gratuito, seguendo al contempo un iter ben specifico e molto chiaro, dettato principalmente dalla nostra collaborazione con l’azienda.

La prima cosa da fare è collegarsi a questo link e richiedere la registrazione al servizio. Questa sarà da completare con l’inserimento dei propri dati sensibili e l’invio di una fotocopia fronte/retro della carta d’identità. Per ricevere i 10 euro gratis, infine, l’utente sarà costretto a richiedere la spedizione domicilio della carta fisica, nonché ricaricare 10 euro su quest’ultima. In automatico, entro comunque poche settimane, Revolut provvederà ad accreditare gratuitamente 10 euro da poter utilizzare a piacimento per i propri acquisti.

 

Revolut: 10 euro gratis per tutti gli utenti

Le funzionalità a cui l’utente potrà accedere grazie a Revolut sono davvero invidiabili:

  • Bonifici gratis sia in Italia che all’estero, ma in quest’ultimo caso con la limitazione a 6000 euro al mese (poi si applica una sovrattassa).
  • Prelievi gratis presso tutti gli ATM nel nostro paese e nell’Unione Europea, ma con il limite a 200 euro non in Italia.
  • Pagamento gratis presso tutti gli esercizi commerciali del mondo, fino ad un massimo di 200 euro fuori dall’Italia.
  • Notifiche a costo zero per ogni spesa effettuata, in questo modo non si riceveranno brutte sorprese.
  • Geoblocking della carta fisica, si può impostare l’utilizzo solamente in determinate aree del mondo, limitandola al massimo.
  • Arrotondamento alla cifra intera più vicina per la creazione di una sorta di salvadanaio da utilizzare poi in futuro.