Google Foto si aggiorna ed introduce una novità davvero utile ed interessante, ovvero la possibilità di copiare il testo contenuto in un’immagine per poi esportarlo in un’altra applicazione, e creare, ad esempio, delle note o inviare il testo all’interno di una Chat.

Google Foto integra adesso una particolare tecnologia di scansione OCR già usata da Lens grazie alla quale riuscirà a riconoscere il testo presente in una foto che l’utente potrà poi esportare in una delle applicazioni supportate, o eventualmente copiare ed incollarlo dove occorre. Oltre ciò, Google Foto permette adesso anche di effettuare una ricerca delle foto in base al testo in esse contenuto.

Google Foto, come esportare il testo a partire da un’immagine

Esportare il testo contenuto in un’immagine è molto semplice, grazie alla nuova funzionalità introdotta da Google Foto. Anzitutto, occorre aggiornare l’applicazione all’ultima versione disponibile e, nel caso lo richieda, completare la configurazione autorizzando l’applicazione ad accedere alle foto memorizzate sul dispositivo.

Leggi anche:  Android Auto: ultimo aggiornamento prima dell'addio definitivo

Una volta individuata l’immagine dalla quale si vuole esportare il testo, basterà aprirla, cliccare sull’icona della lente posizionata in basso e lasciare che l’app analizzi la foto selezionata, alla ricerca del testo. A questo punto, basterà toccare sulla porzione di testo interessata e scegliere se copiarlo, tradurlo o effettuare una ricerca su Google.

Per effettuare una ricerca delle immagini in base al testo in esse contenuto, invece, basterà digitare una parola nel campo di ricerca di Google Foto e l’app provvederà a fornire tutte le foto in cui tale parola appare. L’aggiornamento è attualmente in fase di rilascio sia per iPhone che per gli smartphone Android.