La Casa di Carta è una serie televisiva che ha fatto innamorare tantissime persone con le sue due prime stagioni; finalmente, il 19 Luglio 2019 è arrivata la tanto attesa terza stagione che ha costretto gran parte dei consumatori a chiudersi in casa per guardare tutte le nuove puntate senza fermarsi neanche un attimo.

Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta di una serie tv spagnola originale Netflix che, appunto, può essere guardata senza scoccianti pubblicità sulla piattaforma e in qualità HD; la storia parla di una rapina ambiziosa nella famosa Banca Nazionale di Madrid, la Zecca.

Ad ideare il piano e un uomo conosciuto come Il Professore che ha selezionato dei componenti ben precisi con precedenti penali e li ha riuniti formandone una squadra; non possono rivelare i propri nomi quindi durante tutte le puntate si chiameranno con dei nomi da città e durante la rapina utilizzeranno delle maschere di Salvador Dalì per non farsi riconoscere.

Leggi anche:  Netflix: tutti i contenuti in scadenza nei prossimi giorni

La casa di Carta 3: la stagione che tutti aspettavano

Le prime due stagioni hanno riscosso un forte successo e i consumatori non aspettavano altro che la terza stagione; i personaggi avevano lasciato la Zecca ed erano riusciti a scappare con il malloppo ma, la cattura di uno dei personaggi li costringerà a riunirsi nuovamente.

La banda si riunirà per un nuovo colpo, più audace e pericoloso: dovranno infiltrarsi nel Banco de España, dove si trova tutto l’oro del Paese; insomma sarà una vera e propria sfida per Rio, Denver, Tokio, Il Professore, l’ispettore Raquel Murillo, Stoccolma, altri nuovi personaggi e il famoso Berlino, che rivedremo nella terza stagione ma non vi spoileremo nulla.