blank

La nota azienda cinese Vivo ha presentato ufficialmente per il mercato cinese un nuovo smartphone. Stiamo parlando del nuovo Vivo Y7s, che altro non è se non la versione cinese di un altro smartphone presentato qualche mese fa in India, ovvero il Vivo S1. Andiamo a vedere le differenze con quest’ultimo.

 

Vivo Y7s ufficiale: niente selfie camera pop-up a comparsa e processore differente

blank

Ecco dunque il nuovo smartphone medio di gamma targato Vivo ufficiale in Cina. Si tratta di uno smartphone che si discosta dalla versione disponibile in India per diversi motivi. Innanzitutto per il design: su questo dispositivo, infatti, troviamo un display SuperAMOLED con una diagonale pari a 6.38 pollici caratterizzato, però, da un classico notch a goccia. Niente selfie camera pop-up a comparsa, quindi (a differenza del Vivo S1 presentato in India). All’interno di questo display troviamo, inoltre, un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali (come da tradizione dell’azienda).

Ma le differenze non finiscono qui. Il nuovo mid-range Vivo Y7s è infatti equipaggiato dal nuovo processore di MediaTek, ovvero il SoC MediaTek Helio P65. Si tratta di un processore octa-core il quale è affiancato dalla nuova GPU ARM Mali-G52 e da tagli di memoria pari a 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno. Per quanto riguarda il comparto fotografico, infine, in maniera analoga al fratello Vivo S1, su questo nuovo device troviamo sempre una tripla camera posteriore. Nel dettaglio, i sensori fotografici sono da 16+8+2 megapixel (il sensore principale è un grandangolo, mentre il terzo serve per raccogliere dati sulla profondità di campo).

 

Prezzi e disponibilità

Vivo Y7s sarà disponibile all’acquisto in Cina dal prossimo 20 Luglio nelle colorazioni Sea Wind Blue e Wave Blue ad un prezzo di circa 250€ al cambio attuale.