messaggi anonimi

Inviare messaggi anonimi diventa sempre più facile per numerosi consumatori soprattutto perché i gestori telefonici Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia permettono di inviarli tramite gli SMS; ormai, sono numerosi gli utenti che preferiscono chattare senza svelare la propria identità o scambiare necessariamente il numero di telefono personale. Fortunatamente, il web e la tecnologia di oggi mette a disposizione numerosi metodi; prima di scoprirli, le principali aziende telefoniche permettono ai loro clienti di inviare gli SMS anonimi:

  • Tim: i clienti devono inviare il messaggio al numero 44933 e digitare ANON (SPAZIO) NUMERO DEL DESTINATAZIO (SPAZIO) TESTO DEL MESSAGGIO.
  • Vodafone: i clienti devono digitare S (SPAZIO) NUMERO DEL DESTINATARIO (SPAZIO) TESTO DEL MESSAGGIO e inviarlo al numero 4895894.
  • 3 Italia: i consumatori devono inserire nella barra di digitazione NUMERO DEL DESTINATARIO (SPAZIO) TESTO DEL MESSAGGIO e inviarlo al numero 48383.
  • Wind: i clienti devono digitare *k (SPAZIO) k#s (SPAZIO) TESTO DEL MESSAGGIO.
Leggi anche:  Operatori telefonici e reti 4G: clienti spiati per più di dieci anni

I consumatori che non sono clienti di uno di questi gestori telefonici possono comunque inviare messaggi anonimi tramite delle applicazioni precise; ecco quali sono quelle più utilizzate.

Come inviare messaggi anonimi

I consumatori che preferiscono chattare in modo totalmente anonimo, possono affidarsi a delle app apposite; quella maggiormente utilizzata dai consumatori di tutto il mondo è Snapchat che non solo permette di inviare messaggi di testo e foto anonime ma, di caricare foto e video con effetti animati e numerosi filtri.

In alternativa, i consumatori possono affidarsi a Scandal che permette di mantenere l’anonimato e scambiare messaggi con gli utenti nella stessa zona tramite la posizione del GPS.