destiny-2-anime-dragon-ball-z-skin-fusione

Mentre eri fuori dagli altri videogiochi, Destiny 2 è diventato un anime completo. Come parte delle nuove skin Season of Opulence, Bungie ha aggiunto un emote multiplayer nello stile della danza fusion di Dragon Ball Z.

Le emoticon multigiocatore di Destiny 2 coinvolgono due giocatori. Il primo suggerisce di raggruppare e qualsiasi giocatore vicino può accettare l’invito. In questo caso, entrambi i giocatori stanno uno accanto all’altro, agitano un po ‘le braccia all’unisono e poi uniscono i pugni.

Destiny 2 diventa un anime con le nuove emoticon di Dragon Ball Z

L’emote non replica perfettamente le mosse della danza di fusione e invoca solo lo spirito di una delle più potenti tecniche di Dragon Ball. E tristemente, i due Guardiani non si fondono in un unico incubo Cronenbergiano dopo aver erroneamente formato la tecnica.

La danza fusion è una delle idee più sciocche di Dragon Ball Z. L’idea è che due combattenti, perfettamente sincronizzati, possano fondersi in un super combattente. Goten e Trunks (i figli di Goku e Vegeta) usano spesso questa mossa per diventare Gotenks, raddoppiando il loro potere.

Leggi anche:  Netflix fa marcia indietro sul doppiaggio di Neon Genesis Evangelion

Anche Goku e Vegeta usano questa tattica nel nuovo film di Broly per diventare Gogeta (non confondeteli con Vegito, che è quando i due personaggi indossano orecchini magici potara). La danza fusion di Destiny 2, chiamata “Link Up”, è attualmente in vendita negli store Eververse shop per 800 Silver (circa otto dollari del valore della valuta pagata di Destiny). Non è chiaro se Bungie lo offrirà mai per Bright Dust, i giocatori di valuta di Eververse guadagneranno giocando.