ho mobile

Gli attuali clienti Vodafone Italia che stanno pensando di cambiare operatore, passando a quello virtuale di telefonia mobile ho.Mobile, devono essere a conoscenza che potrebbero attivare l’offerta più cara con un costo di attivazione iniziale più elevato rispetto ad altri utenti.

Per chi non lo sapesse, ho.Mobile è un operatore virtuale di telefonia mobile che appartiene a VEI, società controllata per il 100% da Vodafone Italia. Scopriamo tutti i costi per la portabilità da Vodafone.

 

ho.Mobile: gli utenti che provengono da Vodafone pagano un prezzo iniziale più alto

A partire dallo scorso 29 aprile 2019, i clienti Vodafone che decidono di acquistare una nuova SIM ricaricabile ho.Mobile nei rivenditori autorizzati e richiedono anche la portabilità del proprio numero, possono attivare solamente l’offerta ho 12.99 con rinnovo automatico ogni mese al prezzo di 12.99 euro.

Leggi anche:  Vodafone, TIM, Wind Tre: nuova ondata di rincari per le offerte

L’offerta in questione prevede minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali, SMS illimitati verso tutti e 50 GB di traffico internet alla velocità di 30 Mbps in download e upload. Se provenite da Vodafone, è previsto un costo di attivazione di 29 euro più il costo minimo della SIM di 0.99 euro. I nuovi clienti dovranno quindi sostenere un costo iniziale di 42.98 euro compreso anche il primo rinnovo anticipato.

Se provenite invece da altri operatori di telefonia mobile, il costo di attivazione è di 20 euro in meno. Vi ricordo anche che, per i clienti di un operatore qualsiasi, il prezzo dell’offerta appena descritta è di 8.99 euro al mese o 6.99 euro al mese, in base all’operatore di provenienza.