I gestori telefonici Tim, 3 Italia, Wind, Vodafone e tutti quelli che garantiscono ai loro clienti una connessione mobile 4G, non sono più sicuri; i loro clienti infatti, vivono continuamente in una situazione di disagio e paura. Il motivo? Beh, la rete 4G è gravemente danneggiata nella parte della sua sicurezza; siamo riusciti a scoprire tali problemi, grazie ad degli studiosi che hanno studiato accuratamente la rete e hanno riscontrato alcune falle.

Hanno divulgato la notizia perché i consumatori devono prestare maggiore attenzione quando utilizzano la loro connessione mobile 4G; ma quale problema rischiano i consumatori che utilizzano il 4G? Perché è una rete pericolosa?

Rete 4G di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia pericolosa: ecco cosa potrebbe succedere

Gli studiosi che hanno scoperto la falla 4G, si sono messi nelle vesti di un probabile hacker per scoprire quali attacchi potrebbe mettere in atto; i consumatori, vivono una situazione di pericolo perché un hacker potrebbe invadere qualsiasi smartphone che sia collegato alla connessione dati 4G.

Leggi anche:  Offerte 5G: ecco le proposte lanciate da Vodafone seguono Tim, Wind e Tre

Grazie ad alcune attrezzature, l’hacker potrebbe creare una falsa cella 4G e far sì, che lo smartphone ci si colleghi; in questo modo, potrebbe prendere il controllo totale del dispositivo mobile. A quel punto, il reale proprietario dello smartphone non avrebbe più una privacy perché sarebbe tutto in mano dell’hacker:

  • Potrebbe inviare uno o più messaggi e non solo leggere qualsiasi conversazione;
  • Potrebbe ascoltare le conversazioni del reale proprietario durante le chiamate;
  • Potrebbe falsificare la posizione geografica del dispositivo mobile;
  • Potrebbe trasferire documenti e contenuti multimediali in qualsiasi momento.

Insomma, questi appena citati sono solo alcune cose che l’hacker potrebbe fare e per questo motivo che, i consumatori sono molto preoccupati; inoltre, i gestori telefonici non possono proteggere i loro clienti in nessun modo.