Dopo averli osservati grazie a delle immagini leaks non ufficiali, ecco che ora abbiamo quelli che sembrano essere i presunti press render ufficiali dei prossimi top di gamma di casa Samsung, ovvero i Samsung Galaxy S10.

 

Samsung Galaxy S10: ecco i render che sanno di ufficiale

Il prossimo 20 Febbraio il colosso Samsung presenterà ufficialmente sul mercato i suoi nuovi flagship top di gamma. Stiamo parlando dei prossimi Samsung Galaxy S10 E, Samsung Galaxy S10 e Samsung Galaxy S10+. Di questi, nel corso delle ultime settimane, abbiamo avuto modo di osservarne il possibile design tramite alcune immagini leaks trapelate online.

Ma ora, sono state pubblicate online quelle che sembrano essere i press render ufficiali dei prossimi Samsung Galaxy S10. Queste presunti press render ufficiali sono stati pubblicati sul noto portale tedesco Winfuture. Le immagini, in particolare, ritraggono i modelli più grandi della serie, il Samsung Galaxy S10 e il Samsung Galaxy S10+, nelle colorazioni Black, Emerald and White Pearl.

Sulla parte frontale dei device, una delle differenze tra i due sembra essere la diagonale dei display. Il Galaxy S10, con i suoi 6.1 pollici, e il Galaxy S10+, con i suoi 6.4 pollici di diagonale, entrambi di tipo OLED. Su tutti e due i modelli, poi, ci sarà un sensore biometrico integrato nel display.

Altra differenza evidente è, come ormai sappiamo, la fotocamera anteriore. Il Galaxy S10 dispone, infatti, di una single camera alloggiata in un piccolo foro sul display in alto sul lato destro. Il Galaxy S10+, dal canto suo, dispone di una dual camera, sempre alloggiata in alto a destra in due piccoli fori nel display.

Leggi anche:  Samsung e il mercato dei Galaxy S10: la compagnia dichiara vendite solide

Stesso design, invece, per quanto riguarda il posteriore. Sia il Galaxy S10 che il Galaxy S10+ dispongono, infatti, di ben tre sensori fotografici. Questi sono posizionati orizzontalmente sulla scocca, con accanto il flashLED e il sensore per la rilevazione dei battiti cardiaci.