Le applicazioni di messaggistica istantanea, WhatsApp e Telegram, in questi ultimi anni hanno rivoluzionato il modo di comunicare. Il nuovo rivale Dostupno è pronto a sfidarle con un servizio ancor più innovativo di quelli appena citati.

Se per utilizzare WhatsApp e Telegram bisogna avere traffico dati, per la nuova applicazione (ideata da due italiani) il discorso cambia. Infatti, la novità di maggiore importanza di Dostupno, consiste nel poter comunicare anche senza traffico dati o senza connessione ad internet.

Sembra che stiamo dicendo una stupidaggine, ma in realtà è ciò che caratterizza questa nuova applicazione made in Italy.

 

Dustupno: WhatsApp e Telegram iniziano a tremare

Per poter utilizzare questa nuova applicazione, gli utenti devono avere un minimo di credito sul proprio telefono. Dostupno fa affidamento al traffico voce dell’utente per eseguire il corretto funzionamento e consiglia a tutti di disattivare le varie segreterie telefoniche presenti, in modo da impedire il blocco della trasmissione dei dati durante l’invio del messaggio. Così facendo anche il saldo del credito non risulta essere compromesso.

Leggi anche:  WhatsApp, arriva l'aggiornamento che introduce i pagamenti in chat

D’ora in poi, i clienti che terminano i giga disponibili della propria offerta e si preoccupano del fatto di non poter utilizzare le note applicazioni di messaggistica istantanea, possono stare sereni con l’ingresso di Dostupno.

L’applicazione è nata da poco e come si può immaginare presenta qualche problema sia nell’invio dei messaggi che nella ricezione. Alcuni utenti riscontrano problemi inerenti anche all’interfaccia dell’applicazione, la quale risulta essere un pò scadente.

Coloro che vogliono installare l’applicazione, devono recarsi sul Google Play Store ed effettuare il download gratuito.