Whatsapp nascondere chat

Hanno sempre più successo su WhatsApp i cosiddetti messaggi cancellabili. Sono trascorsi mesi e mesi dal roll out definitivo di una funzione che ha difatti modificato l’essenza della chat più popolare al mondo.

Grazie al tool dei messaggi eliminati, ogni utente ha la facoltà di cestinare un contenuto già inviato senza far scolpire nulla all’eventuale destinatario (a patto, come ovvio, che costui non abbia visualizzato in tempo).

 

WhatsApp, c’è un modo per recuperare tutti i messaggi cancellati dagli amici

Tante persone, nonostante il tempo trascorso dalla diffusione del tool, continuano a farsi domande. Uno dei quesiti più frequenti è quello relativo all’eventualità di recuperare messaggi già cancellati dall’interlocutore. Stando alla volontà degli sviluppatori, è chiaro che tale azione non è assolutamente possibile. I messaggi cancellati non possono essere più rigenerati

Leggi anche:  WhatsApp: nuovo messaggio, ora si torna a pagamento ma gli utenti non vogliono

Un’alternativa in realtà esiste e si basa su un servizio presente su Google Play. Gli utenti più curiosi trovano in “Notification History” un valido alleato. Grazie a questa piattaforma è possibile leggere i messaggi i propri amici hanno cancellato dalla chat grazie ad un funzionamento che si basa sulla presenza delle notifiche in entrata.

Ad ogni notifica in entrata su WhatsApp, “Notification History” di default la memorizza. In questo modo il richiamo del testo non avrà più senso: la chat avrà sì eliminato la notifica, ma “Notification History” avrà già salvato il suo contenuto sul nostro smartphone. Con questo piccolo espediente, avremo sempre a nostra disposizione il contenuto originale di tutti i messaggi in arrivo.