Apple pay intesa san paoloApple Pay Italia aggiorna le condizioni di utilizzo dei sistemi di pagamento digitale, resi ora compatibili con le filiali del gruppo Intesa SanPaolo. Ad oltre un anno dal debutto la lista degli istituti bancari che offrono supporto al servizio si estende. Grazie alla nuova integrazione sarà possibile pagare comodamente e velocemente associando carte di credito, carte prepagate e carte di debito XME Card emesse dal Gruppo Intesa.

 

Annuncio per la convergenza Apple Pay – Intesa SanPaolo

“Con il lancio di Apple Pay, diamo l’opportunità anche ai nostri clienti iOS di disporre di uno strumento di pagamento all’avanguardia, per fare acquisti nei negozi e on line, con un’esperienza di attivazione e utilizzo veloce, semplice e sicura. L’obiettivo – continua Tessitore – è quello di mettere a disposizione dei nostri clienti soluzioni concrete, in grado di rendere più semplici le operazioni di tutti i giorni. Lo smartphone è sempre più utilizzato, anche nei pagamenti in mobilità: offrire ai nostri clienti la possibilità di pagare con Apple Pay è una prova tangibile dell’attenzione che costantemente riserviamo alla loro soddisfazione, attraverso la proposta delle migliori soluzioni tecnologiche”

Il numero di istituti che offrono compatibilità con il noto servizio contact-less di pagamento si estende arrivando ad offrire supporto a 21 servizi italiani:

  1. American Express
  2. Maestro
  3. MasterCard
  4. Visa
  5. VPay
  6. Allianz
  7. Banca Mediolanum
  8. Boon
  9. Buddybank
  10. bunq
  11. Carrefour Banca
  12. CartaBCC
  13. Expendia
  14. Fineco Bank
  15. Hype
  16. Intesa Sanpaolo
  17. N26
  18. Nexi
  19. TIM Personal
  20. Unicredit
  21. Widiba
Leggi anche:  Amazon, il nuovo servizio utilizza il machine learning per estrarre dati medici

 

Come aggiungere la tua carta Intesa ad Apple Pay

Aggiungere la tua prepagata o la carta di credito Intesa SanPaolo ad Apple Pay è facilissimo, sia su iPhone ed Apple Watch che su Mac o iPad.

 

iPhone
  1. Apri l’app Wallet
  2. Tocca il simbolo “+”
  3. Scansiona la carta
  4.  Segui i passaggi a video
Watch
  1. Apri l’app Watch sul tuo iPhone
  2. Fai tap su Wallet e Apple Pay
  3. Segui i passaggi per aggiungere una carta

 

Mac o iPad
  1. Accedi a Wallet e Pay (da Preferenze di sistema su Mac o Impostazioni su iPad)
  2. Tocca “Aggiungi carta”
  3. Segui i passaggi. Ora puoi usare Pay anche dal tuo Mac o iPad per i pagamenti online
Applicazione Intesa SanPaolo
  1. Apri l’applicazione e scegli la carta che vuoi utilizzare per pagare
  2. Fai tap su Impostazioni
  3. Accedi alla voce Gestisci XME PAY
  4. Fai click sul pulsante “Aggiungi a Apple Wallet”

Basta un iPhone o un orologio intelligente Watch Series NFC per pagare un semplice caffè o il prossimo acquisto del Black Friday.