aggiornamento Facebook Messenger revokeFacebook Messenger sta per ricevere un aggiornamento che offre un incredibile valore aggiunto per l’uso delle chat e dei messaggi. Lo sviluppatore si pronuncia in via ufficiale sull’arrivo di una funzionalità attesissima, spiegata attraverso un nuovo messaggio di conferma.

 

Facebook Messenger: il nuovo aggiornamento

Mentre il noto social network si trova alle prese con un nuovo problema di sicurezza si procede in direzione di un aggiornamento Messenger ben accolto da tutta la comunità. Il team capeggiato da Mark Zuckerbergi si è espresso positivamente a proposito di una funzione già annunciata presa in prestito dall’esperienza Whatsapp.

Il sistema di cancellazione dei messaggi inviati per errore sta per giungere verso tutti gli utilizzatori. Si avrà modo e tempo per evitare cattive figure, procedendo all’eliminazione di quei messaggi inviati ed ancora non letti dal destinatario. Si procede con una novità introdotta dal messaggio che fa da contorno al nuovo changelog per l’applicazione.

“Prossimamente: rimozione di un messaggio da una chat dopo l’invio. Se invii per sbaglio la foto sbagliata, informazioni non corrette o un messaggio nella conversazione sbagliata, potrai risolvere il problema facilmente rimuovendo il messaggio entro 10 minuti dall’invio”

Come indicato avremo 10 minuti di tempo per procedere alla cancellazione se il messaggio non è stato ancora letto. Dopo questo limite di tempo non avremo più modo di toglierlo. Il tempo limite stabilito è ad ogni modo più che sufficiente per la maggiori parte dei casi.

Leggi anche:  Non bisogna cancellare Facebook, è tardi ed inutile

Per ricevere la nuove funzione Facebook Messenger Revoke è sufficiente aggiornare alla prossima versione dell’applicazione. Se non avete ancora provveduto ad installarla fatelo usando i badge per le applicazioni Android ed iOS che trovate qui a seguire.

Messenger
Messenger
Developer: Facebook
Price: Free+
Messenger
Messenger
Developer: Facebook, Inc.
Price: Free

Ringraziamo i colleghi di TheVerge per l’esclusiva sulla notizia.