WhatsApp: improvvisa ondata di account in chiusura, gli utenti via per un motivo strano

Non tutti gli utenti hanno ancora capito il valore di WhatsApp, applicazione che infatti ha monopolizzato il mercato delle app gratuite. Gli utenti sono oltre il miliardo e tutti sono contenti di questa piattaforma che sembra aver aperto un mondo da quando è arrivata.

Moltissime persone sono riuscite a intrattenere i loro rapporti anche a distanze impressionanti, e tutto con un dispositivo mobile. L’app è gratuita e questo rappresenta un quid in più per scaricarla. Nonostante ciò ci sono anche dei problemi come è normale che sia d’altronde. Alcuni utenti in quest’ultimo periodo avrebbero lasciato perdere WhatsApp e le statistiche parlerebbero chiaro.

 

WhatsApp: in tanti vanno via per un motivo che mai nessuno si sarebbe aspettato, ecco cosa succede

Tanti utenti spesso scelgono di prendere strade diverse ed in questo caso alcuni avrebbero addirittura lasciato perdere WhatsApp. La nota applicazione avrebbe registrato diverse defezioni improvvise e infatti gli utenti sarebbero andati via.

Leggi anche:  WhatsApp propone la soluzione definitiva per i gruppi molesti: la modalità vacanza

Il loro account è stato chiuso proprio per evitare di usare l’app, e a quanto pare l’obiettivo era un altro. In tanti si sono infatti trasferiti in casa dell’app rivale per eccellenza di WhatsApp, ovvero Telegram. Quest’app è cresciuta in modo ragguardevole negli ultimi anni, e gli utenti sono aumentati molto. Le persone che sono scappate da WhatsApp descrivono inoltre Telegram come più sicura. In più si parla anche di alcune funzioni che l’app verde non avrebbe ancora. Ora la domanda è più che lecita: il fenomeno continuerà, o si fermerà a pochi utenti?