Netflix

La piattaforma di contenuti streaming Netflix è solita proporre molte serie TV, film e documentari. La maggior parte delle volte si tratta di storie create dall’immaginazione dell’autore.

Questa volta però, dopo l’arrivo sulla piattaforma della serie TV che racconta gli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi, arriva una altra serie basata su fatti davvero accaduti. Si tratta delle baby squillo dei Parioli di Roma.

 

Netflix: sta arrivando anche la serie delle baby squillo dei Parioli

Si chiama Baby, al nuova serie TV che sbarcherà sulla piattaforma il prossimo 30 novembre 2018. La serie è stata prodotta da Fabula Pictures ed è ispirata alle cronache dello scandalo che ha riguardato le baby squillo nel quartiere Parioli di Roma. Diretta da Andrea De Sica e Anna Negri vedrà protagoniste Benedetta Porcaroli, Alice Pagani, Riccardo Mandolini, Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Paolo Calabresi oltre ad altri attori italiani.

Leggi anche:  Netflix produrrà una serie animata che attirerà grandi e piccini

In 6 episodi viene raccontata la storia di formazione che esplora le vite segrete dei ragazzini romani in questione. Quello che è accaduto a Roma qualche anno fa è solo la cornice della storia. Baby parla infatti di adolescenti che hanno bisogno di amore, raccontata sotto una veste dark.

Ogni personaggio racconta il suo viaggio, alla ricerca dell’amore e soprattutto della felicità. La serie TV andrà quindi ad esplorare le più diverse esperienze dei ragazzi che sono stati protagonisti dello scandalo. Ovviamente la serie è ambientata a Roma, proprio nel quartiere Parioli dove è avvenuta la vicenda anni fa. Non ci resta che aspettare un paio di mesi per poterla vedere.