Applicazione per evitare le truffe online

Negli ultimi 10 anni il web ha avuto una crescita davvero esponenziale, oggigiorno sono moltissimi gli utenti che acquistano direttamente online, sia per comodità che per pigrizia. Acquistare online ha ovviamente molti vantaggi, ma può essere a volte rischioso.

Il vantaggio maggiore è ovviamente quello di vedersi recapitare alla propria abitazione il pacco con tutti i prodotti acquistati. Lo svantaggio principale invece è quello di vedersi svuotare la carta di credito senza ricevere alcun pacco. Finalmente è arrivata un’applicazione che ci aiuta a non cascare nelle truffe.

 

Arriva l’applicazione anti-truffa

Si chiama Weldpay e promette di combattere la più grande paura all’interno del web: le truffe. Ogni anno sono milioni gli utenti che cascano nei tranelli di malintenzionati il cui unico scopo è quello di svuotarci la carta di credito. Molti utenti in passato hanno addirittura affittato una casa vacanza trovandosi, una volta arrivati sul posto, senza una casa in cui alloggiare.

Leggi anche:  SMS pericolosi mirano i clienti Tim, Wind Tre e Vodafone. nuove truffe dietro l'angolo

L’applicazione è stata lanciata da una startup della provincia di Brescia nell’ambito di PostePayCrowd 2.0. Si tratta dell’iniziativa di Poste Italiane, in collaborazione con MasterCard e la piattaforma Eppela, per il sostegno ai progetti di innovazione. Weldpay si occupa di controllare le compravendite online, dall’inizio alla fine.

Tramite Weldpay è possibile acquistare, o anche vendere, in totale sicurezza. Il processo è suddiviso in sei fasi: l’acquisto del prodotto sul web, la conferma, il pagamento, il controllo e il monitoraggio dell’acquisto. In questo modo l’applicazione fa da intermediario tra il venditore e l’acquirente, per garantire ad entrambi, che l’acquisto vada a buon fine. Ci auguriamo che nascano altre applicazioni simili per combattere una volta per tutte le truffe online.