iliadIliad è una delle nuove proposte dell’estate italiana per quanto riguarda il panorama dei gestori telefonici virtuali, è un’azienda francese e da subito è entrata in competizione con i colossi locali della telefonia ovvero Vodafone, Tim e Wind.

Ma quali sono gli aspetti che hanno portato numerosi utenti ad abbandonare il gestore di fiducia per affidarsi al semi-sconosciuto Iliad? Cerchiamo di capirlo insieme.

 

Cronaca di un successo annunciato?

Innanzitutto, dal punto di vista economico, Iliad è difficilmente battibile dai gestori elencati in precedenza, le tariffe sono notevolmente più basse, anche del 50%, mentre il servizio offerto in termini di Gb internet supera di gran lunga la concorrenza.

Sicuramente il target è un target giovanile, quindi un target che utilizza quasi esclusivamente i Gb internet per restare sempre in contatto e sempre connessi con il mondo, ben più dei servizi voce ed sms.

Al giorno d’oggi probabilmente i servizi voce ed sms sono pensati per un pubblico più adulto, WhatsApp, il famoso servizio di messaggistica istantaneo, basato sulla connettività internet, sostituisce con le sue modalità le classiche chiamate e i classici sms, quindi per i giovani è essenziale la connettività, ergo Iliad ha una marcia in più fornendo tantissimi Gb, ben 30 appunto, rispetto alla concorrenza.

Leggi anche:  Iliad: lamentele per via dei contatori, nasce anche la nuova promo da 40 Giga

Altro punto a vantaggio di Iliad è stato l’approccio pubblicitario probabilmente differente dal gestore tradizionale: ha utilizzato gli influencer per promuovere e promuoversi come operatore rivoluzionario ben prima dell’effettivo ingresso sul mercato. Per fare questo sono state utilizzate principalmente piattaforme social, tra queste spicca Instagram (post oppure Instagram Stories) per quanto riguarda i più noti influencer italiani.

Anche in questo caso è possibile affermare come il target di riferimento siano quasi esclusivamente i millennials, noti utilizzatori del social Instagram oltre a WhatsApp, Facebook e simili.

In conclusione Iliad è stata sicuramente abile nell’inserimento anticipato nel mercato sfruttando la breccia social e agendo sul suo pubblico di riferimento al fine di conquistare una fetta di mercato il più possibile ampia, proponendo un’unica offerta ma ad un prezzo estremamente competitivo, semplice e quindi estremamente attrattivo per la giovane clientela.