Xiaomi Mi Pad 3 è stato lanciato ad aprile dello scorso anno, dopo una pausa di due anni da parte del brand cinese per uanto , riscuotendo un discreto successo. Ora, con maggio alle porte, nulla è stato condiviso circa Xiaomi Mi Pad 4.

Questo nonostante la conferma di Lei Jun, CEO di Xiaomi, il quale lo scorso anno affermò che il tablet di nuova generazione fosse in lavorazione, e che il suo lancio sarebbe avvenuto nella primavera del corrente anno.

 

Xiaomi Mi Pad 4 esiste: i dettagli

Altresì, è interessante notare come sia Mi Pad 3 che Mi Pad 2 siano ormai out-of-stock da diversi mesi su tutte le piattaforme online di e-retail. Xiaomi ha persino rimosso completamente il prodotto dal suo sito Web, alimentando in tal modo le voci sull’imminente arrivo di Xiaomi Mi Pad 4.

Leggi anche:  Xiaomi prende in giro Apple e i prezzi dei nuovi iPhone

Ora, il noto analista cinese Pan Jiutang ha lasciato intendere che lo sviluppo del successore di Mi Pad 3 è ormai terminato, ed il device è pronto ad essere lanciato sul mercato. La dichiarazione arriva come risposta ad una domanda posta da un fan Xiaomi. Inoltre, non è noto se Xiaomi deciderà di chiamare il tablet Mi Pad 4, poichè si vocifera la configurazione dei dispositivo come 2-in-1.

Ancora, non si sa nulla sulle possibili caratteristiche di Mi Pad 4; in tal senso, in un momento storico nel quale il segmento dei tablet sta gradualmente perdendo utenza a favore dei convertibili e – soprattutto – degli smartphone, ci aspettiamo che Xiaomi non stravolga l’attuale generazione.